Aggiornamenti dei prodotti

Nuova integrazione tra ThousandEyes e Amazon CloudWatch Internet Monitor

Di Prabhnit Singh
| | 6 minuti di lettura

Riepilogo

In occasione dell'evento AWS re:Invent 2023, abbiamo presentato la nuova integrazione di ThousandEyes con Amazon CloudWatch Internet Monitor (CWIM), il servizio di monitoraggio di Internet offerto da Amazon Web Services (AWS). Grazie a questa integrazione, i clienti possono ora godere di una visibilità senza precedenti sugli ambienti cloud per garantire esperienze digitali impeccabili.


Per controllare le esperienze digitali nell'attuale realtà del cloud, occorre definire un approccio diverso per osservare, acquisire e utilizzare i dati analitici strategici di tutta la catena di erogazione del servizio, dagli utenti alle applicazioni, per qualsiasi rete o servizio. Il cloud pubblico svolge un ruolo essenziale per molti dei nostri clienti, non solo a livello di carichi di lavoro, ma anche a livello di interdipendenze, quali i servizi SaaS e API. Per questo motivo, le innovazioni della visibilità e dell'assurance che sono frutto della collaborazione con i provider di servizi cloud, come AWS, sono essenziali per i nostri clienti e sono una priorità per ThousandEyes. Anche per questo sono lieto di annunciare la nuova integrazione tra ThousandEyes e Amazon CloudWatch Internet Monitor (CWIM), che fornisce ai nostri clienti consigli personalizzati per migliorare le prestazioni delle loro applicazioni che usano AWS.


La presentazione di oggi segue la release della soluzione AWS Network Path Enrichment, che offre ai nostri clienti una visibilità più profonda della rete AWS. Lavorando a stretto contatto con il team di AWS, siamo riusciti a integrare le fonti dei dati AWS nella visualizzazione dei percorsi di ThousandEyes per permettere ai nostri clienti di avere un quadro chiaro dei problemi interni alla loro rete e risolverli rapidamente grazie a una comunicazione più efficace con AWS.

Di recente, il nostro team operativo ha potuto sperimentare la potenza di questa funzionalità per la risoluzione dei problemi, quando ha individuato un nodo Global Accelerator poco performante mentre testava i percorsi in entrata del servizio ThousandEyes (vedi Figura 1). La combinazione dei dati di ThousandEyes e AWS in un'unica vista ha permesso di ridurre drasticamente i tempi necessari per identificare e risolvere i problemi.

Figure-1-new-integration-amazon-cloudwatch-internet-monitor-1.png
Figura 1. La visualizzazione dei percorsi di ThousandEyes identifica i nodi AWS e l'affiliazione al servizio nel percorso di rete e visualizza i valori prestazionali attesi rispetto a quelli effettivi.

Oggi presentiamo una nuova integrazione con AWS che amplierà ancora di più la nostra visibilità.

Amazon CloudWatch Internet Monitor è stato presentato da AWS in occasione dell'evento re:Invent 2022 per aiutare i clienti ad acquisire informazioni essenziali riguardo “alle prestazioni e alla disponibilità su Internet”. Amazon CloudWatch Internet Monitor fornisce informazioni sulle prestazioni e sullo stato di Internet che sono rilevanti per i carichi di lavoro dei clienti. Inoltre, offre ai clienti suggerimenti sul posizionamento dei carichi di lavoro AWS finalizzati a ridurre il time-to-first-byte e, quindi, a ottimizzare le prestazioni end-to-end complessive. La combinazione della visibilità end-to-end sul cloud e su Internet di ThousandEyes con le informazioni di AWS sullo stato e sulle prestazioni di Internet offre un quadro completo dell'intero percorso di erogazione del servizio di un'applicazione, attraverso gli ambienti privati, l'Internet pubblica e la rete AWS.

L'integrazione dei dati analitici di Amazon CloudWatch Internet Monitor nella piattaforma ThousandEyes ci consente di offrire ai clienti AWS suggerimenti accurati su dove posizionare i loro carichi di lavoro per ottenere il più basso valore di time-to-first-byte possibile. Inoltre, i clienti possono semplificare la configurazione dei test ThousandEyes sfruttando la profilazione del traffico dei clienti CWIM per proporre punti di osservazione (in base alla prossimità geografica e/o di rete) e tipologie di test utili a ottenere la visibilità più accurata sull'esperienza digitale dei clienti.

Quest'ultima integrazione con AWS conferma il primato di ThousandEyes nella produzione di soluzioni all'avanguardia per la visibilità sul cloud e su Internet, grazie alle quali i clienti possono garantire l'erogazione dei servizi digitali a tutti i loro utenti. Per il futuro, il nostro obiettivo rimane quello di offrire una visibilità end-to-end senza pari, dati analitici basati sull'intelligenza artificiale e processi semplificati affinché i nostri clienti possano raggiungere l'eccellenza dell'esperienza digitale.

L'integrazione sarà disponibile ai clienti di ThousandEyes e Amazon CloudWatch Internet Monitor nella primavera del 2024. Nel frattempo, i clienti AWS che utilizzano ThousandEyes possono approfittare della nostra eccezionale visibilità all'interno della rete AWS

Per ulteriori informazioni sulle novità di oggi, leggi l'articolo di Joe Vaccaro, Head of Product di ThousandEyes.


Subscribe to the ThousandEyes Blog

Stay connected with blog updates and outage reports delivered while they're still fresh.

Upgrade your browser to view our website properly.

Please download the latest version of Chrome, Firefox or Microsoft Edge.

More detail